ferrara
cronaca
N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
il caso
Vetri rotti a sassate e petardi in casa. A Lagosanto un uomo preso di mira da una banda di bulli

Annarita Bova

Da anni Carlo è vittima nell’indifferenza di mezzo paese. «Sono piccoli, che posso farci? Ma sono finito all’ospedale»

31 luglio 2019


LAGOSANTO. «La mia colpa? Essere povero e disabile». Carlo abita in via Cristoforo Colombo a Lagosanto. Ha una cinquantina d’anni e lavora saltuariamente per il Comune. Da tempo una banda di bulli lo ha preso di mira e la sua vita è diventata un inferno.

Un tormento che deve trovare la parola fine, che d’estate si ripropone quasi ogni sera mentre d’inverno si “limita” ai fine...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.