ferrara
cronaca
N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
LA LETTERA
Il vescovo di Ferrara: «I migranti a Ravalle? Non abbandoniamoli, sono un’opportunità»

Monsignor Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara-Comacchio
Monsignor Perego va controcorrente e invita all’accoglienza: «Persone che vanno aiutate a sentirsi parte di una comunità»  

05 novembre 2019


FERRARA. «Non abbandoniamo quei giovani», i 35 richiedenti asilo di Ravalle. Anzi, «penso, e non credo di sbagliarmi, che questi 35 giovani, la cui età media è di 20 anni, possano diventare la più grande opportunità che in questi ultimi 20 anni Ravalle ha avuto a disposizione per uno sviluppo e una crescita, per un rinnovamento». Invita alla concretezza, condividendo dubbi e preoccupazio...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.