ferrara
cronaca
La campagna diventa salvagente del lavoro: si riparte dal pomodoro
Stagionali all'80% provenienti da zone attorno allo stabilimento di Pomposa, 1.200 dipendenti per ora "e non siamo ancora al massimo", rigorose regole di distanziamento e obbligo d'indossare la mascherina. Così si lavora in questi giorni alla Conserve Italia, il più grande stabilimento di trasformazione del pomodoro del territorio. E il prodotto arriva dai campi vicini, dove sono impiegate macchine in grado di raccogliere e selezionare decine di camion di pomodori al giorno, con l'ausilio ancora indispensabile di personale in carne e ossa. Video di Filippo Rubin
La produzione nel Basso Ferrarese è decollata grazie alla richiesta già nel periodo Covid. Conserve Italia a Pomposa assume stagionali ormai al massimo

03 agosto 2020


POMPOSA. «Fino adesso sta andando benissimo». Dopo mesi incertezze, preo...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.