ferrara
cronaca

A fuoco il Canoa Club Bondeno, gravissimi danni

La sera di Natale un rogo ha distrutto la sede in via Virgiliana, le fiamme hanno raggiunto anche una quarantina di barche


22 aprile 2022 Mirco Peccenini


BONDENO. Le fiamme che si sono alzate nella sera di Natale hanno distrutto la sede del Canoa Club Bondeno in via Virgiliana 70, ma non hanno fiaccato la voglia dei soci di ripartire, al più presto, anche se il percorso non sarà facile. L’allarme è stato lanciato attorno alle 20, per un incendio scoppiato per cause accidentali che aveva già avvolto tutto, con lingue di fuoco visibili in lontananza.

Immediatamente sono intervenuti sul posto due mezzi dei vigili del fuoco volontari di Bondeno (un Aps e un’autobotte), con la squadra del servizio notturno. La necessità di approvvigionamento di acqua ha consigliato, però, di richiedere il supporto di due mezzi arrivati dal comando provinciale di Ferrara. I vigili del fuoco hanno dovuto tagliare la catena al cancello  d’ingresso per poter varcare il confine della sede della società sportiva. All’interno dei locali, faticosamente realizzati negli anni dai soci, erano presenti numerose suppellettili, gli oggetti della cucina, materiale ligneo. Le fiamme hanno purtroppo danneggiato irreparabilmente anche circa 40 imbarcazioni in vetroresina situate nella proprietà.

Sul posto si sono portati anche il sindaco Simone Saletti, il presidente del club, Paolo Caselli, numerosi soci, mentre per i rilievi è intervenuto il nucleo radiomobile dei carabinieri di Cento. Alla fine, sono risultati particolarmente ingenti i danni. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.