ferrara
cronaca
N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
OMICIDIO BRANCHI
Goro, la difesa del prete: «Nessuna calunnia solo voci del paese»


25 maggio 2021


GORO. Due ore in aula per ribadire che don Tiziano Bruscagin non ha mai calunniato nessuno, attribuendo il coinvolgimento nell’omicidio di Willy Branchi dei fratelli Francesco e Alfredo Gianella, e del loro padre Ildo, deceduto anni fa. Lo hanno ribadito nel pomeriggio di ieri Milena Catozzi e Marcello Rambaldi, i due avvocati difensori del sacerdote, oggi ultra 70enne che vive nel Padov...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.