N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
chiusa l’inchiesta

Ferrara. Naomo chiede scusa al runner: «Amarezza per quel malinteso»

Daniele Predieri
Ferrara. Naomo chiede scusa al runner: «Amarezza per quel malinteso»

Il vicesindaco Lodi: «Ai magistrati riferirò il mio rammarico per lo spiacevole episodio».  Il legale del podista: «Discolparsi adesso non è sufficiente e non rimettiamo querele» 

14 ottobre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





FERRARA. Chiede scusa, parla di «episodio spiacevole», si giustifica con «rammarico», «esprime amarezza per il malinteso».

È un Naomo, vicesindaco Nicola Lodi, inusuale, quello che risponde dopo un anno e mezzo dal caso runner, per cui finirà a processo assieme ad altri 16 per diffamazione aggravata e minacce: «Ritengo doveroso precisare che si è trattato di un episo...