ferrara
cronaca

«Assurdo il pagamento della sosta all’ospedale»


04 maggio 2022


CENTO. «Assurdo che medici, infermieri e operatori sanitari siano di nuovo costretti a pagare la sosta nel parcheggio dell’ospedale Santisssima Annunziata. Una scelta priva di senso, voluta nel 2015 dall’ex sindaco Pd Piero Lodi e che oggi il sindaco Accorsi conferma».

Lo dicono Luca Cardi e Alex Melloni, rispettivamente coordinatore e consigliere comunale della Lega a Cento.

«Dal 2020 - rammentano gli esponenti del Carroccio - il pagamento era stato sospeso per via dell’emergenza Covid, ma il 31 marzo di quest’anno, cessato lo stato di emergenza, gli operatori sanitari sono tornati a pagare regolarmente la sosta. Adesso serve una scelta politica chiara. La Lega dice no alla sosta a pagamento nel parcheggio dell’ospedale. Per questo motivo abbiamo presentato un ordine del giorno in consiglio comunale per indirizzare sindaco e giunta nella giusta direzione: quella di chi lavora al servizio degli altri e non merita di pagare balzelli ingiusti. Chiediamo una proroga di sei mesi fin da subito - conclude la nota della Lega -, per arrivare poi a un’esenzione definitiva dal pagamento della sosta per gli operatori sanitari che lavorano all’ospedale di Cento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.