ferrara
cronaca

Raid della banda delle macchinette: furti nelle scuole del Basso Ferrarese

Colpiti tre plessi a Portogaribaldi, Pontelangorino e Bosco Mesola, le denunce presentate ai carabinieri


09 giugno 2022


COMACCHIO. Raffica di furti nelle scuole del Basso Ferrarese nella notte tra domenica 8 e lunedì 9 maggio. I ladridopo aver forzato delle porte secondarie di accesso agli istituti scolastici di Comacchio, Codigoro e Mesola, sono entrati e si sono diretti alle aree delle macchinette distributrici di merendine e bevande. Gli apparecchi sono stati scassinati per portare vie le monetine. Le scuole interessate dal raid sono, in particolare, l’istituto scolastico comprensivo "Gabrio Casati" di Porto Garibaldi; l’istituto scolastico comprensivo "Scuole Infanzia Primaria e Secondaria di Primo Grado" di Pontelangorino di Codigoro; la scuola media "Alessandro Manzoni", di Bosco Mesola. Le Stazioni Carabinieri competenti per territorio, dopo aver raccolto le denunce presentate dai relativi dirigenti scolastici, hanno avviato le indagini congiunte per identificare gli autori dei furti, molto probabilmente opera della stessa persona o banda.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.