ferrara
cronaca

Evade dai domiciliari e lo trovano con la droga

Lui comacchiese di 48 anni è stato arrestato dai carabinieri,  e il giudice ha convalidato arresto e confermato la detenzione in casa


21 maggio 2022


COMACCHIO - Evade dagli arresti domiciliari e gli trovano    droga pronta per lo spaccio in casa: lui era fuori  casa, però, dunque evaso, con 150 grammi di hashish e una dose di cocaina,  che presumibilmente doveva piazzare sul mercato dei Lidi.
L’uomo un 48enne comacchiese è stato così arrestato per evasione e detenzione di droga e questa mattina si è presentato in tribunale per la convalida dell’arresto e quindi è tornato agli arresti domiciliari con il rischio che potrebbe anche tornare in carcere.

Tutto è accaduto la sera    del 19 maggio  scorso, quando i carabinieri della stazione di Comacchio, durante servizi di prevenzione dei reati, hanno sorpreso il 48enne comacchiese che nonostante fosse agli arresti domiciliari per altri fatti, circolava con la propria auto in strada per Comacchio. Dopo averlo fermato, i carabinieri decidevano di procedere anche ad una perquisizione a casa, trovandolo in possesso di circa 150 grammi di hashish ed una dose di cocaina.

Quindi lo hanno arrestato in flagranza per i reati di evasione e di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. E questa mattina - sabato 21 maggio  - il giudice ha convalidato l’arresto disponendo che il comacchiese tornasse agli arresti domiciliari.

 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.