ferrara
cronaca

Argenta, il Giro d’Italia U23 cambia: volata a direzione invertita

Nodo della vicenda i dossi artificiali di via Matteotti


22 maggio 2022


ARGENTA Contrordine, amici delle bici da corsa. Il Giro d’Italia Giovani Under 23 è costretto a cambiare verso. Ed è una questione, si badi bene, di dossi artificiali. Certo, l’arrivo della tappa inaugurale resta pienamente confermato in piazza Guglielmo Marconi ad Argenta, questo non è proprio mai stato messo in dubbio. Tuttavia, i corridori arriveranno al traguardo provenendo da sud e non nord, come era previsto dal percorso originariamente disegnato dagli organizzatori. A spiegare il perché è il sindaco Andrea Baldini: «Fondamentalmente c’è l’esigenza di garantire piena sicurezza ai ciclisti, in un arrivo che si prevede in volata».

La decisione

Nel dettaglio, il rebus ha la sua soluzione poche centinaia di metri prima dell’arrivo. «Il tracciato originario contemplava il passaggio in via Matteotti – prosegue il primo cittadino di Argenta –, però nel tratto compreso tra i giardini pubblici e il viale delle scuole ci sono due dossi artificiali: pericolosi per chi ci passa in piena velocità in bicicletta. Il punto è che sull’altro versante, arrivando quindi da Ravenna e non da Ferrara, ne è presente uno, più vicino al municipio: peraltro – sottolinea ancora Baldini – la sua rimozione è già programmata sulla base dei fondi della legge 41, un intervento che noi riusciremo ad anticipare».

La necessità di invertire il senso di marcia allo sventolio della bandiera di fine tappa, e anche quella di far filare al meglio le ammiraglie al seguito dei ciclisti, ha suggerito di rivedere il percorso della carovana: quindi si passerà non più da Conselice (e poi Campotto) bensì da Lavezzola. Dopo San Biagio, l’ingresso ad Argenta, via Roiti e infine l’arrivo.

Campotto

In un primo momento si era pensato che il cambio fosse dovuto alle cattive condizioni di via Cardinala, che peraltro il 6 giugno sarà percorsa da un’altra competizione che terminerà a Imola. Sull’arteria sono comunque previsti lavori verso fine estate da parte della Provincia. l

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.