ferrara
cronaca

Carnevale di Cento, il trionfo dei Toponi: notte di festa in piazza Guercino

Successo per la sfilata serale: musica, coriandoli e un mare di gente per le vie del centro


12 giugno 2022


CENTO. Tantissima ma veramente tantissima gente ieri sera in piazza Guercino per l’ultimo atto del Cento Carnevale d’Europa, che ancora una volta ha visto sul palco la bellezza di Anna Bardi al fianco del patron Ivano Manservisi, oltre all’assessore regionale (al Bilancio) Paolo Calvano e al sindaco centese Edoardo Accorsi.

Un finale davvero da sold out per un’edizione in date assolutamente insolite, un’eccezione causata dalla pandemia che non sarà ripetuta (si spera) il prossimo anno. Infatti, ieri sera sul palco lo stesso patron prima di comunicare la classifica finale dei carri allegorici ha annunciato le date dell’edizione 2023. Si tratta delle domeniche 5, 12, 19 e 26 febbraio e 5 marzo.

Grande spettacolo ieri sera, un finale davvero esplosivo per la sfilata in notturna di “Luci nella notte”. Al momento delle premiazioni non sono mancate sorprese, dallo spostamento al 23 giugno del premio dedicato a Enzo Minarelli (vedi box sotto), al Premio Radio Bruno che per la giuria è stato vinto da tutti, così la consegna è stata effettuata direttamente al patron Manservisi. Il premio coreografia e costumi è andato al gruppo dei Toponi con 94 punti, mentre il premio speciale soggetto e originalità è andato ai Ragazzi del Guercino con 90 punti.

Lo show

Ad accendere i riflettori della finale in notturna è stata la dj e performer Giulia Regain, colonna sonora della manifestazione, sul palco assieme all’esplosivo Patrizia “Patty” Po e Alessandro Ramin e alle coreografie brasiliane di Ipanema Show. Poi la sfilata delle Alfa Romeo ha ufficialmente aperto la parata degli immensi carri in cartapesta, accompagnati dalle maschere e dalle coreografie realizzate dalle cinque società carnevalesche (i Toponi con “Manco per il diavolo!”, i Ragazzi del Guercino con “Io non ci sto!!!”, i Fantasti100 con “La vida es un Carnaval”, i Mazalora con “Nella rete dell’inganno”, e il Risveglio con “Ritorno da grande inverno”.)

Alle 21 puntuali ecco andare in scena lo spettacolo “I love Formentera’, dance party by Radio 105, con i dj Roberto Milani e Paolino direttamente da 13 Pm su Radio 105, per il gran finale del carnevale di Cento che ha conquistato l’entusiasmo di piazza Guercino con uno spettacolo in notturna davvero unico ed emozionante.

Il sipario della manifestazione, fra applausi e successi, entusiasmi e delusioni, è calato poi con il grande spettacolo piromusicale, anticipato dal tradizionale testamento di Tasi e dal rogo della maschera alla Rocca.

Beatrice Barberini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.