La Nuova Ferrara

Ferrara

Il provvedimento

Due spacciatori allontanati da Ferrara

Un controllo antidroga sui Baluardi (foto archivio)
Un controllo antidroga sui Baluardi (foto archivio)

Numerose cessioni di droga in via Baluardi, il giudice dispone il divieto di dimora

08 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Ferrara Sono considerati due spacciatori particolarmente attivi nella zona di via Baluardi, e per questo sono stati allontanati dal territorio ferrarese. La Squadra Mobile della Questura estense ha dato esecuzione al provvedimento di divieto di dimora nella nostra provincia disposto da un’ordinanza del Gip. La misura è stata emessa nei confronti di due cittadini stranieri gravemente indiziati del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giudice ha disposto il provvedimento sulla scorta degli esiti di un’articolata attività investigativa della Polizia di Stato e coordinata dalla Procura della Repubblica di Ferrara, condotta attraverso servizi di appostamento e osservazione, acquisizione di testimonianze, analisi di tabulati telefonici e riconoscimenti fotografici. Al centro dell’indagine, alcune persone di origine nordafricana ritenute dedite alla vendita di hashish e marijuana nella zona di via Baluardi. Secondo gli inquirenti per due anni, dal settembre 2020 al settembre 2022, gli indagati avrebbero venduto numerose dosi di droga, svolgendo l’attività di spaccio in modo continuativo. Le cessioni avvenivano anche senza appuntamento, spessa bastava che i clienti si recassero nel luogo in cui i pusher gestivano lo smercio di stupefacenti per acquistare una dose, così come riscontrato da un arresto in flagranza e dai sequestri di stupefacenti effettuati nel corso dell’attività di indagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA