Vaiolo delle scimmie, la microbiologa: "Sintomi non gravi ma mancano le cure"

Un cluster è stato identificato da un evento alle Canarie: la trasmissione avvenuta per via sessuale

28 maggio 2022


Il vaiolo delle scimmie rimane una malattia dalle conseguenze non gravi, anche se non ci sono terapie specifiche. Adesso, però, "possiamo procedere con le ricerche su nuove molecole antivirali". A parlare è Maria Rita Gismondo, direttrice del laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano, che ieri ha isolato il 'monkeypoxvirus' re...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.