sport

Zaganèl, gioco e beneficenza

FERRARA. Anche quest’anno il gruppo OldSubbuteo Club Astra Alcool Sega Ferrara organizza il tradizionale torneo di Subbuteo dedicato allo Zaganèl, la maschera ferrarese nata dalla penna di Giorgio...


22 aprile 2022


FERRARA. Anche quest’anno il gruppo OldSubbuteo Club Astra Alcool Sega Ferrara organizza il tradizionale torneo di Subbuteo dedicato allo Zaganèl, la maschera ferrarese nata dalla penna di Giorgio Golinelli, indimenticato scrittore di commedie dialettali e primario di Geriatria a Ferrara, che rappresenta la figura del contadinotto un po’ rozzo ma scaltro. L’immagine a cui viene associato fu un’idea del pittore estense Balboni e venne presa come icona nel 1973, quando un gruppo di accaniti tifosi spallini (ricordiamo Vito Deleonardis, Luciano Garbini, Angelo Pellegrinelli tanto per citarne alcuni) crearono lo Zaganel Club con intenti sportivo-gastronomici. Infatti, oltre che tifare per la Spal, lo Zaganèl Club organizzò per anni un concorso fra i ristoranti di Ferrara e provincia. Fu uno dei primi club organizzati d’Italia (con tanto di merchandising), distinguendosi per il grande striscione a caratteri rossi in Curva Ovest. Da sei anni lo Zaganèl ritorna a essere presente sui campi di subbuteo del club ferrarese per una buona causa: aiutare con offerte l’Associazione Giulia Onlus di Ferrara. Inizio gare alle 14.30 del 27 dicembre al centro sociale Acquedotto in corso Isonzo, 42.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.