sport

Annullato il ko a tavolino: Ravenna-Ferrara di basket dovrà essere giocata

Accolto il ricorso del Kleb: ora 10 giorni per le motivazioni della sentenza e la ricerca di una data per scendere in campo


22 aprile 2022


FERRARA. No, niente 20 a 0. Niente verdetti a tavolino. In merito alla partita del 7 marzo a Ravenna, non disputata a causa dell’indisponibilità dei giocatori  biancazzurri appena usciti dalla positività al Covid, è stato accolto il ricorso di Kleb Basket Ferrara contro l’assegnazione della vittoria d’ufficio per 20 a 0 ai ravennati.

Oggi, infatti, intorno a mezzogiorno, collegate in videoconferenza con la Corte Sportiva d’Appello, le due società, con i propri legali, si sono confrontate difendendo opposte posizioni in merito all’omologazione del risultato a tavolino. E poche ore dopo, è arrivata la buona notizia: il ricorso di Kleb Basket è stato accolto, si annulla l’omologazione del risultato e la partita dovrà regolarmente essere disputata.

Sono 10 i giorni per l’uscita delle motivazioni di tale decisione, mentre ora è da individuarsi, in un calendario già molto fitto, la data percorribile per il recupero Ravenna–Ferrara.

Intanto coach Leka infiamma il derby di domenica e risponde (senza citarlo) al ds centese Belletti: «Stavolta Cento è favorita».

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.