tempo-libero
Erano centesi le origini del celebre politico Disraeli

di GIUSEPPE BRESCIA

L’antica famiglia di ebrei sefarditi era emigrata a Londra prima della sua nascita Convertito al Cristianesimo, divenne primo interprete del patriottismo inglese

08 luglio 2014


di GIUSEPPE BRESCIA

D. i antica famiglia di ebrei sefarditi di Cento, emigrata a Londra cinquant’anni prima della sua nascita, nel 1804 (duecent'anni prima dell’altro centese dalle medesime origini, il fine ispanista Ezio Levi, di cui parliamo sotto), l’ultimogenito Benjamin Disraeli era meglio noto dagli inglesi come D’Israeli, a memoria delle sue radici. Tuttavia, a seguito di controver...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.