Cappa di silenzio sulle poetesse del passato

La storica ferrarese Monica Farnetti ne racconta le vicissitudini: «Erano brave come gli uomini, ma furono censurate»

14 settembre 2015


Da sempre conosciamo la figura femminile come musa ispiratrice della penna dei più famosi tra poeti e prosatori, eppure esiste più di qualche esempio di come le donne abbiano saputo vivere tra le pagine degli autori ed allo stesso tempo abbiano conservato e sviluppato la capacità di creare vere e proprie opere d’arte. Questi testi, troppo spesso perduti, sono capolavori considerabili almeno al ...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.