tempo-libero
Le chiese di Ferrara
Il luogo sacro vittima della storia. Santa Maria della Consolazione prima monastero poi lazzaretto

Micaela Torboli

Costruito all’inizio del ’500, oggi appare trasformato. I quadri dalle mura estensi alle collezioni danesi

04 febbraio 2020


Malridotta, sfregiata dal tempo e dalla storia. Vuota dei suoi tesori. Tale appare la chiesa di Santa Maria della Consolazione di via Mortara. Pochi ma attenti gli studi sul tempio, e il volume firmato da Scafuri, Sassu, Ghinato e Savioli nel 2010 allarga e riporta quanto finora edito sull’argomento. L’area su cui sorse l’edificio era ai limiti interni delle mura, al “Cul di Pozzo” (talvolta ci...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.