La Nuova Ferrara

Milano, picchia e rapina un automobilista, arrestato 33enne

Milano, picchia e rapina un automobilista, arrestato 33enne






I carabinieri di Milano hanno arrestato un 33enne italiano ritenuto responsabile di una rapina commessa con altre tre persone in fase di identificazione, avvenuta la sera del 4 febbraio scorso ai danni di un 35enne tunisino, tra via Montegani e viale Cermenate. Le indagini hanno permesso di ricostruire che l'indagato, insieme ai complici, ha avvicinato la vittima a bordo di un’auto suonando il clacson e facendolo accostare. Tre dei soggetti sono scesi dalla vettura e hanno raggiunto il veicolo della vittima aprendo le portiere e sferrandole svariati colpi al busto e al volto, colpendola all’occhio sinistro e procurandogli la frattura della parete inferiore dell’orbita, per poi impossessarsi del suo zaino contenente 400 euro, il telefono ed altri effetti personali e darsi alla fuga a bordo di un’auto condotta dal quarto soggetto. Gli accertamenti, inoltre, hanno evidenziato la pericolosità sociale dell’arrestato. Al termine delle formalità di rito, il 33enne è stato accompagnato presso la casa circondariale di Milano San Vittore.

Altri video di cronaca
Pozzuoli, le voci degli sfollati dopo il terremoto
Cronaca

Pozzuoli, le voci degli sfollati dopo il terremoto