La Nuova Ferrara

Ricerca, Mattarella: "Poche risorse e i giovani vanno all’estero"

Ricerca, Mattarella: "Poche risorse e i giovani vanno all’estero"






“Purtroppo sappiamo che le nostre risorse globalmente destinate alla ricerca scientifica sono limitate rispetto agli standard che dovremmo raggiungere”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale in occasione dell’incontro con Airc per ‘I giorni della ricerca’. “Constatiamo anche - ha aggiunto - che tanti giovani vanno all'estero e vi restano non perché non vorrebbero lavorare in Italia, ma perché da noi talune condizioni - economiche e professionali - sono poco aperte, meno competitive. I giovani devono poter circolare e fare esperienze nelle università, nei centri di ricerca, nei laboratori dell'Europa e del mondo. Tutto questo è prezioso e devono poter tornare se lo desiderano”.

Altri video di politica
Metsola rieletta presidente del parlamento: "Lavorerò per soddisfare le vostre aspettative"
Politica

Metsola rieletta presidente del parlamento: "Lavorerò per soddisfare le vostre aspettative"