La Nuova Ferrara

Giorno Memoria, Mattarella: “L'indifferenza è la più perniciosa delle colpe”

Giorno Memoria, Mattarella: “L'indifferenza è la più perniciosa delle colpe”






“Di fronte alla barbarie, di fronte all’ingiustizia” i ‘Giusti “non hanno girato la testa, non hanno volto lo sguardo altrove. Hanno sconfitto, innanzitutto dentro loro stessi, la paura, l’inerzia complice, l’indifferenza che, come ci ricorda spesso Liliana Segre – a cui rivolgo un pensiero affettuoso a ottant’anni della sua deportazione – è la più perniciosa delle colpe”. Così, in un passaggio del suo discorso in occasione del Giorno della Memoria, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Altri video di politica
Studenti manganellati a Pisa, il ministro Urso: “Per tradizione siamo quelli che hanno sempre tutelato di più il diritto a manifestare”
Politica

Studenti manganellati a Pisa, il ministro Urso: “Per tradizione siamo quelli che hanno sempre tutelato di più il diritto a manifestare”