La Nuova Ferrara

"Stupido figlio di putt..." il tennista pisano Maestrelli legge i commenti degli scommettitori dopo la sconfitta

"Stupido figlio di putt..." il tennista pisano Maestrelli legge i commenti degli scommettitori dopo la sconfitta






Stupido figlio di putt...", "Spero che tu prenda il peggiore cancro", "Ritardato testa di ca...", "Fottiti stupido gay", "la più grande spazzatura mai vista", "Fottuto bastardo, stupido idiota", "Spero che tua madre muoia nel più grande dolore per il cancro". Il giovane tennista pisano Francesco Maestrelli non ha alcuna intenzione di stare e zitto e subire: decide dunque di leggere i commenti di odio che gli sono arrivati dagli scommettitori dopo la sua sconfitta: "Succede ogni volta che perdo".

L'atleta attualmente occupa la 209ª posizione nel ranking ATP. Questo giovane toscano, dopo un percorso nelle categorie giovanili e dei buoni risultati nel circuito Challenger, sta cercando di farsi strada anche nel circuito maggiore, anche se deve sempre passare attraverso le qualificazioni. Il tennista versatile del 2002, attualmente al 209º posto nel ranking ATP (nel giugno scorso ha raggiunto il suo miglior piazzamento al 149º posto), ha appena tentato di entrare nel tabellone principale del torneo di Bastad, in Svezia. Maestrelli è stato sconfitto in tre set nelle qualificazioni da Dzumhur (che si è ritirato nel turno successivo dopo soli 3 minuti di gioco), con il punteggio di 6-4, 2-6, 7-6, rinunciando così alla possibilità di accedere al tabellone principale dell'evento. In un video su Instagram dopo la sconfitta, il giocatore pisano ha letto alcuni dei terribili messaggi che gli sono stati inviati nelle ultime ore: insulti, minacce e auguri di malattie per lui e la sua famiglia.

Altri video di sport
Giovani calciatori crescono allo Spal Camp di Ferrara
Sport

Giovani calciatori crescono allo Spal Camp di Ferrara