La Nuova Ferrara

Terremoti, Papa: "Preghiamo per turchi e siriani"

Terremoti, Papa: "Preghiamo per turchi e siriani"






"Restiamo vicini ai terremotati della Siria e della Turchia, a loro è destinata la speciale raccolta di offerte che si svolge oggi in tutte le parrocchie d'Italia". Così affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare l'Angelus con i fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro Papa Francesco ha espresso la sua vicinanza alle vittime del terremoto in Medio Oriente. "Preghiamo per la popolazione dello Stato del Mississippi colpito da un devastante tornado", ha poi aggiunto il Pontefice.

Altri video di mondo
Maiorca, omaggi floreali sul luogo del crollo del ristorante
Mondo

Maiorca, omaggi floreali sul luogo del crollo del ristorante