La Nuova Ferrara

Apple, le novità 2024: la realtà aumentata con Vision Pro

Apple, le novità 2024: la realtà aumentata con Vision Pro






La Apple ha presentato Vision Pro: un nuovo visore per la realtà aumentata e virtuale che permette, tra le tante cose, di navigare su internet, guardare film, fare meeting con altre persone. "Con Vision Pro, non si è più limitati da un display. L'ambiente circostante diventa una tela infinita", ha detto Tim Cook, amministratore delegato di Apple, durante la presentazione del nuovo dispositivo a Cupertino, negli Stati Uniti. "È possibile vedere e interagire con i contenuti digitali proprio come se si trovassero nel proprio spazio fisico e si controlla Vision Pro utilizzando gli strumenti più naturali e intuitivi: gli occhi, le mani e la voce", ha aggiunto. "Catturate foto, video e rivivete i vostri ricordi più importanti in un modo completamente nuovo. Guardate i vostri film, spettacoli e sport e immergetevi nei giochi su uno schermo gigante. Connettetevi con le persone come se stesse condividendo lo stesso spazio", ha detto ancora. Per poter acquistare Vision Pro, però, bisognerà aspettare. L'uscita sul mercato negli Usa è prevista per il prossimo anno e il costo è di 3.500 dollari. Ma non finisce qua perché ci sono delle novità anche per quanto riguarda i MacBook. Oltre al visore è stato presentato il nuovo MacBook Air da 15 pollici che monta un processore M2 prodotto direttamente da Apple. Il costo di partenza negli Stati Uniti è di 1.299 dollari e si potrà acquistare dalla prossima settimana. Debutta, inoltre, il Mac Studio: un pc realizzato per i carichi di lavoro più pesanti come l'upload di foto e video.

Altri video di mondo
California, Vigili del Fuoco lottano per spegnere roghi divampati vicino al lago Sonoma
Mondo

California, Vigili del Fuoco lottano per spegnere roghi divampati vicino al lago Sonoma